Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Mar 22 Dic 2009, 18:12

E' possibile trasformare i normali copertoni per camera d'aria in copertoni tubeless con l'aggiunta di lattice liquide per renderle autoriparanti.

Con questo metodo sono riuscito a rendere tubeless le mie Mavic Crossride utillizzando dei copertoni Schwalbe Nobby Nic (modello per camera d’aria).

In pratica ho utilizzato una camera d’aria da 24″ (volendo se ne può usare anche una da 20″) come flap: l’ho infilata sul cerchio (senza copertone) e poi l’ho tagliata longitudinalmente sul lato esterno.
Una volta aperti i due lembi verso l’esterno ho montato il copertone in modo che il copertone non poggiasse direttamente sul bordo del cerchione ma sulla camera d’aria: poi ho inserito del lattice liquido (si chiama Latex e l’ho comprato in un negozio di belle arti) e con il compressore ho gonfiato le ruote a 4 atmosfere. Lo scopo di gonfiare le gomme ad alta pressione è quello di forzare il lattice ad andare a tappare tutte le microporosità presenti sul copertone e formare un tappo una volta che si solidifica a contatto con l’aria; in questa fase è opportuno far girare le ruote a vuoto in modo da distribuire il lattice in maniera uniforme, avendo cura di assicurarsi di farlo aderire anche sulle spalle del copertone.
Una volta che il copertone tiene la pressione è possibile portarlo al livello di gonfiaggio desiderato e si possono rifilare con le forbici i lembi di camera d’aria che escono lateralmente: il lattice sigillerà la camera d’aria ed il copertone andando a creare una sorta di tubolare.
Le camere d’aria che ho utilizzato io sono quelle “der francese” (= Decathlon) da 3€ l’una. Il vantaggio delle camere con valvola Schrader (dove il cerchione lo consenta) è quello di poter versare il lattice direttamente dalla valvola tramite una siringa con un tubicino: la parte interna della valvola Schrader infatti si può svitare per consentire di versare il lattice e dopo si può riavvitare (piccolo trucco: per evitare che il lattice otturi anche la valvola è consigliabile di spruzzarci un pò di lubrificante, ad esempio silicone spray). Ricordarsi periodicamente di verificare la presenza del lattice all’interno delle ruote agitando le stesse: si sente il liquido che risciacqua; in caso contrario bisogna fare un rabbocco.
La funzionalità del lattice oltre a quella di sigillare le ruote in fase di trasformazione in tubeless è anche quella di otturare dei piccoli fori che si possono creare sul copertone: il lattice, fuoriuscendo dal foro, entra in contatto con l’aria e solidifica formando una sorta di tappo. Grazie a questo sistema la ruota, anche perdendo un minimo di pressione, vi consente di poter tornare a casa senza dove intervenire per riparare il foro.
Per quanto riguarda la quantità di lattice da introdurre io ne ho messo 120ml per ruota (80 ml lattice + 40 ml acqua) con copertoni da 2.1: in fase di trasformazione gran parte del lattice fuoriesce per sigillare i vari micro pori (suprattutto sulle spalle); a regime è sufficiente che ci siano ca 60 ml di lattice (diluito con le stesse proporzioni).

Metodi alternativi prevedono l’utilizzo di nastro adesivo autoagglomerante o di nastro adesivo americano (quello argentato con la trama all’interno) al posto della camere d’aria tagliata usando una valvola specifica per tubeless (mediamente costa 9€) o una valvola estratta da una vecchia camera d’aria; in questo secondo caso è bene verificare che la valvola abbia tenuta stagna.

Chi non riesce a trovare il lattice per stampi nei normali negozi di belle arti lo può acqistare on line su Hobbyland.

A Roma lo si può trovare presso 3G GORLA (Viale dei Consoli, 45 – Roma Tuscolana – +39 067674297) e presso Belle Arti (V.le Angelico, 259 – +39 063217870)


tratto da matts.it
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  mimmo il Mar 22 Dic 2009, 18:25

Bravo Matte', chiaro e circonciso
avatar
mimmo
Cazzaro
Cazzaro

Messaggi : 5831
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 58
Località : RM

http://noebelo.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  Robertone il Mer 23 Dic 2009, 10:50

Ottima recensione

Pero', Matts, se non sono indiscreto, mi diresti quanto pesi, a quanto le gonfi e che uso ne fai della bici ?

Te lo chiedo perchè ho visto stallonare ed "esplodere" gomme latticizzate come fossero palloncini da luna park, e mi chiedevo quanto valga la pena una procedura del genere, se poi c'è il rischio di farsi male, a causa di uno stallonamento per una gomma dalla spalla morbida, non progettata per essere usata con una camera d'aria che la "sostenga".

Mi piacerebbe sapere, poi, quanto è lecito spingersi verso il valore piu' basso di gonfiaggio consigliato dalla casa costruttrice dello pneumatico, in mancanza della famosa camera, che sostiene la gomma.

Per la cronaca, sulla Heckler, uso cerchi UST con pneumatici UST da 2.35, con il "pesto" della Geax all'interno, e li tengo a 2,5atm dietro e poco meno davanti (peso 90kg in "ordine di marcia").

Fin'ora (sgraaat sgraaaat ) mai stallonato e neanche avuto problemi di forature varie.

_________________
Never stop banning ©️



Non dovete pensarla per forza come me, siete liberi di avere torto  sottuttoio
avatar
Robertone
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 8195
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  emmeddì il Mer 23 Dic 2009, 11:47

... beh, Robbè, non c'è una soluzione univoca al problema, ci sono pneumatici con fianchi già abbastanza morbidi che non è il caso di latticizzare anche non essendo particolarmente pesanti, come i nevegal ed altri come i 2ply maxxis che avendo un fianco molto resistente possono fare a meno del sostegno della camera. Molto importante è anche il canale del cerchio e la largehzza effettiva del pneumatico misurata dall'ETRTO, è chiaro, infatti, che un pneumatico largo su un cerchio stretto spancia parecchio e subisce torsioni che il bordo non è progettato per sopportare. Aumentare la pressione di gonfiaggio, entro certi limiti, riduce il rischio di stallonamento di gomme latticizzate, ma sacrificando confort e grip.

Io ho latticizzato allo scopo di affranzarmi dalla seccatura delle forature, e devo dire che sotto questo punto di vista il metodo funziona benissimo, visto che il liquido della geax che ho utilizzato non solo mi ha riparato fori sul battistrada ma è addirittura riuscito a chiudere un taglio sul fianco del pneumatico mantenendo una pressione adeguata. A livello agonistico, si fa anche per una questione di pesi, non c'è dubbio, infatti, che togliere 250/300 grammi sulle masse non sospese, oltretutto periferiche, faccia una apprezzabile differenza in una gara di xc.

Pur pesando parecchio, avendo latticizzato dei pneumatici 1ply di maxxis con una spalla più sostenuta dei nevagal, ma non certo granitica e tenendo l'anteriore a 2 bar, ho stallonato "solo" due volte e tutte e due le volte per errori miei, nel senso che ho caricato troppo l'anteriore in curva, il peso si è scaricato sulla spalla del pneumatico ed il bordo ha ceduto di schianto. Quindi è per carenze mie, più che del metodo, che ho deciso di passare ai LUST/UST di maxxis, considerando i LUST di maxxis come i TNT di geax un eccellente compromesso tra la funzionalità degli UST e la leggerezza dei pneumatici per camera.

salute

_________________
Non aver paura della morte ... fa meno male della vita! (Jim Morrison)

avatar
emmeddì
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 9537
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 57
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Mer 23 Dic 2009, 12:40

Robertone ha scritto:
Pero', Matts, se non sono indiscreto, mi diresti quanto pesi, a quanto le gonfi e che uso ne fai della bici ?
Pesavo 65Kg con lo zaino mediamente sui 5Kg o più, sulla front con le gomme decisamente strettine (NN 2.1)
ci sono sceso dalle gole di celano sulla discesa gnorantella che ci fece fare psyco. La pressione era bassissima tanto che nei tornanti su asfalto in discesa non riuscivo a girare e pedalando in salita ero praticamente incollato all'asfalto.
Quando le ho misurate col compressore (per quanto possa essere attendibile quel manometro) mi segnava 1 ATM: in pratica non c'era pressione interna ma viaggiavo solo sulla carcassa. comunque non gonfiavo mai a più di 2 atm.
poi dopo è arrivata la full e la front l'ho usata solo sui campi di gara
Comunque ho sentito parecchi che ne fanno anche uso estremo con una certa frequenza.

Per stallonarle quando sono andato a sostituirle ho dovuto utilizzare il cacciacopertoni metallico ed ho dovuto fare una fatica bestiale. Poi ogni gomma ha la sua storia ed il suo cerchietto...

p.s. non mi parlate di ply che per me è arabo. e poi io metto su una gomma e la tengo fino a che i filetti interni non incominciano ad uscire e ad impigliarsi alle radici
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Piccola postilla....

Messaggio  matts il Mer 23 Dic 2009, 12:50

e poi non me ne volere robbertò... ma sei te che sei fori standand e sei arto 2 metri
e poi tu sfasci pure i carri
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  emmeddì il Mer 23 Dic 2009, 12:58

matts ha scritto:e poi non me ne volere robbertò... ma sei te che sei fori standand e sei arto 2 metri
e poi tu sfasci pure i carri
... ma che stai a di, ahooooooooooooooooooooooooo ... è perfettamente normale, assolutamente nella media lol! lol! lol!

_________________
Non aver paura della morte ... fa meno male della vita! (Jim Morrison)

avatar
emmeddì
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 9537
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 57
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Mer 23 Dic 2009, 13:02

emmeddì ha scritto:
... ma che stai a di, ahooooooooooooooooooooooooo ... è perfettamente normale, assolutamente nella media lol! lol! lol!
te invece sei addirittura di un altro standard: non stalloni le gomme perchè sfasci direttamente le ruote
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  Robertone il Mer 23 Dic 2009, 13:09

matts ha scritto:e poi tu sfasci pure i carri


UMPFFFFF

Sapessi, invece, i colleghi, mi dicono sempre che gli sfascio altre cose...

_________________
Never stop banning ©️



Non dovete pensarla per forza come me, siete liberi di avere torto  sottuttoio
avatar
Robertone
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 8195
Data d'iscrizione : 22.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  emmeddì il Mer 23 Dic 2009, 16:09

matts ha scritto:
te invece sei addirittura di un altro standard: non stalloni le gomme perchè sfasci direttamente le ruote
... io faccio l'uno e l'altro, ringraziando Dio nun me faccio mancà gnente lol! lol! lol!

_________________
Non aver paura della morte ... fa meno male della vita! (Jim Morrison)

avatar
emmeddì
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 9537
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 57
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  SandroEgo il Mer 23 Dic 2009, 18:19

Io invece senza tutte ste complicanze metto du belle cammere(coddu emme) d'aria e le fasce essìmmaddobbo lo faccio senza rompere né cerchi né copertoni..............solo........ehm.......ossa......ehm....... Rolling Eyes
avatar
SandroEgo
Aspirante Cazzaro
Aspirante Cazzaro

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 39
Località : Roma

http://www.sandroego.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Mer 23 Dic 2009, 18:21

SandroEgo ha scritto:Io invece ...
vedi te si te conviene...
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  SandroEgo il Mer 23 Dic 2009, 18:27

matts ha scritto:
vedi te si te conviene...

ma infatti mica lo so......



E se mi latticizzassi io?
Che dici va bene quello della centrale?
avatar
SandroEgo
Aspirante Cazzaro
Aspirante Cazzaro

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 39
Località : Roma

http://www.sandroego.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Mer 23 Dic 2009, 18:39

SandroEgo ha scritto:
E se mi latticizzassi io?
Che dici va bene quello della centrale?
serve quello ricco di calcio
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  Guapo73 il Gio 24 Dic 2009, 01:08

Robertone ha scritto:Ottima recensione

Pero', Matts, se non sono indiscreto, mi diresti quanto pesi, a quanto le gonfi e che uso ne fai della bici ?

Te lo chiedo perchè ho visto stallonare ed "esplodere" gomme latticizzate come fossero palloncini da luna park, e mi chiedevo quanto valga la pena una procedura del genere, se poi c'è il rischio di farsi male, a causa di uno stallonamento per una gomma dalla spalla morbida, non progettata per essere usata con una camera d'aria che la "sostenga".

Mi piacerebbe sapere, poi, quanto è lecito spingersi verso il valore piu' basso di gonfiaggio consigliato dalla casa costruttrice dello pneumatico, in mancanza della famosa camera, che sostiene la gomma.

Per la cronaca, sulla Heckler, uso cerchi UST con pneumatici UST da 2.35, con il "pesto" della Geax all'interno, e li tengo a 2,5atm dietro e poco meno davanti (peso 90kg in "ordine di marcia").

Fin'ora (sgraaat sgraaaat ) mai stallonato e neanche avuto problemi di forature varie.

Eccolo.....
Appena preso un loboloco 2,3 per camera con mescola morbida (55a)...........vediamo come si comporta all'anteriore sull'endurona!!!!
Per ora lo proverò con camera e non vorrei rischiare con la latticizzazione.........non mi sono mai fidato.....
Preferisco gomme UST su cerchi UST porprio per evitare rischi inutili.....
avatar
Guapo73
Fancazzista
Fancazzista

Messaggi : 1133
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  bluesman il Gio 24 Dic 2009, 01:17

se pur usandi il metodo fai da te e trasformando dei cerchi normali in tubless con gomme per camera devo dire che non ho mai incontrato nessun tipo di problema
avatar
bluesman
Fancazzista
Fancazzista

Messaggi : 1712
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 47
Località : roma

http://www.freerider-tracks.com/page/FR2+Widget+Code?zone=addthi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  matts il Gio 24 Dic 2009, 11:08

bluesman ha scritto:se pur usandi il metodo fai da te e trasformando dei cerchi normali in tubless con gomme per camera devo dire che non ho mai incontrato nessun tipo di problema
tubeless fai da te? no alpitour? ahi ahi ahi ahi
avatar
matts
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 817
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 117

http://www.matts.it/blog/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformare le ruote in tubeless con il lattice

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum