Ho riparato il mio TV color

Andare in basso

Ho riparato il mio TV color

Messaggio  mimmo il Ven 13 Nov 2009, 01:48

E' un Thomson 28" 16:9 di 5 / 6 anni fa.
Da un po' di tempo sul più bello della trasmissione (di solito mentre guardavo le partite dell'Inter) si spegneva e non ne voleva sapere di riaccendersi. Bastava aspettare 10 minuti, si riaccendeva ma dopo cinque minuti eravamo punto e daccapo.

Potevo buttarlo e comprarne subito un altro, un bel 32" LCD mega full HD con dgitale terrestre integrato, 12 prese HDMI, retroilluminazione a LED, 500 hz, 1 milione di canali, contrasto 1.000.000.000.000.000:1, ecc. ecc. (ma di sti tempi 500 euro se non sei proprio costretto è meglio non tirarli fuori..)
Oppure chiamare l'assistenza e farlo riparare; però mi sarebbe costato quasi quanto il nuovo. Tra chiamata, trasporto in laboratorio e ritorno a casa, tariffa oraria, pezzi di ricambio, ecc. ecc. sarebbero partiti 200 euri.

Oppure potevo ripararlo io...

Non capisco una mazza di elettronica, ma un saldatore in mano lo so tenere.
Anni fa avevo più volte riparato il mio vecchio Mivar 25" semplicemente chiamando in fabbrica ad Abbiategrasso e chiedendo al servizio tecnico qual'era il componente da sostituire. Dalla descrizione del difetto loro di solito capivano subito e mi dicevano il pezzo da cambiare. Una volta ho speso 500 lire per due condensatori, un'altra 12.000 per un integrato. (Provate a farlo con la Sony o la Samsung )

Peccato che la Thomson è francese e nel frattempo sia pure fallita... Chi potevo chiamare?

Fortuna che c'è internet.
Mi attacco a google e comincio a cercare. Trovo il forum giusto e comincio a studiare...
Leggo di guasti di tutti i tipi e comincio a capire che i lampeggi strani che fa il TV tentando di accendersi non sono casuali, ma a modo loro danno il codice di errore. 2 lampi, pausa, 7 lampi vuol dire codice di errore 27.
Cercando ancora capisco che è importante il tipo di telaio che monta.
Alla fine conosco modello, telaio e codice di errore.
Ci sono diversi guasti analoghi.
Alcuni si risolvono cambiando 3 condensatori, altri cambiando un certo trafo eat (che non so che cazzo sia).
Leggi che ti rileggi capisco che trafo sta per trasformatore (accidenti a loro) e eat per alta tensione (mannaggia, il pezzo più costoso dopo il cinescopio).
Decido di provare a cambiare i 3 condensatori, a cambiare il trafo (notare la padronanza di linguaggio) non ci penso nemmeno, col rischio di spendere 50 euro di pezzo e poi trovarmi al punto di prima.

Penso, adesso basta aprire il TV, individuare e smontare i 3 condensatori, andarli a comprare e sostituirli.
Mica facile. Intanto bisogna tirarlo fuori dal mobile... ma ci vogliono 2 persone, è enorme (meno male che c'ho un figlio forzuto, Manuel).
Poi bisogna tirare fuori la scheda e individuare i componenti.
Qui scoppia il dramma: i 3 condensatori incriminati non ci sono. Ci sono tutti i numeri possibili, ma sti maledetti Cl032 / 033/ 035 non riesco a trovarli. Eppure io i condensatori li conosco bene. Quanti ne ho saldati?
Sono quei barilotti di metallo rivestiti in plastica, che ci vuole a trovarli?
Niente, non ci riesco.

Mi attacco di nuovo a internet e riesco a scaricare lo schema del TV. Individuo i 3 accidenti sulla carta ma dal vivo nisba.
Mi rimane una sola cosa da fare: chiamare il mio amico Fulvio, mago dell'elettronica e chiedere a lui.
Gli mando lo schema e lui pazientemente mi guida, dopo un pò individuo la zona e cerca che ti ricerca i numeri vengono fuori. Ma sono a forma di mattoncino, non di barilotto... Scopro allora che ci sono diversi tipi di condensatori.
Quelli sono a mattoncino.

Smontarli non è difficile. Esibisco la mia perizia utilizzando saldatore e aspirastagno, mentre Federico mi fa luce con la mitica MTE P7 5 mode che almeno a qualcosa è servita, visto che in ben due 24H non l'ho potuta usare.

Una corsa da Pastorelli e torno velocemente con in tasca altri 3 mattoncini.
Li monto in tutta fretta e accendo il TV.
Tutto OK.

Adesso però viene la prova più difficile, la prova di durata.
Sono ormai 4 ore che il TV è acceso e ancora non si è spento. Forse ci ho preso...

direte voi... mo che vorresti? un encomio solenne?

No volevo solo segnalarvi il forum che mi ha permesso di risolvere il problema. Hai visto mai?

Forum di Elettronica

Non si parla solo di televisori, ma di antifurti, decoder, lavatrici, ecc. ecc. può sempre tornare utile.



Dimenticavo di dire che il costo della riparazione è stato di 2 soli euro...


Ultima modifica di mimmo il Ven 13 Nov 2009, 15:30, modificato 1 volta
avatar
mimmo
Cazzaro
Cazzaro

Messaggi : 5831
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 59
Località : RM

http://noebelo.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  emmeddì il Ven 13 Nov 2009, 02:05

mimmo ha scritto:
direte voi... mo che vorresti? un encomio solenne?

... confesso che l'idea mi ha sfiorato ... ahahahahaha ... grande Mimmo, c'ho una lavastoviglie ed un forno da riparare, quando passi? Rolling Eyes

_________________
Non aver paura della morte ... fa meno male della vita! (Jim Morrison)

avatar
emmeddì
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 9537
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 58
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  mimmo il Ven 13 Nov 2009, 02:08

md1946 ha scritto:
mimmo ha scritto:
direte voi... mo che vorresti? un encomio solenne?

... confesso che l'idea mi ha sfiorato ... ahahahahaha ... grande Mimmo, c'ho una lavastoviglie ed un forno da riparare, quando passi? Rolling Eyes
ma t'ho messo il link...
un po' di studio e riesci a fare tranquillamente da te...
avatar
mimmo
Cazzaro
Cazzaro

Messaggi : 5831
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 59
Località : RM

http://noebelo.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  emmeddì il Ven 13 Nov 2009, 02:30

mimmo ha scritto:
md1946 ha scritto:
mimmo ha scritto:
direte voi... mo che vorresti? un encomio solenne?

... confesso che l'idea mi ha sfiorato ... ahahahahaha ... grande Mimmo, c'ho una lavastoviglie ed un forno da riparare, quando passi? Rolling Eyes
ma t'ho messo il link...
un po' di studio e riesci a fare tranquillamente da te...
... allora, mi moje fa prima a daje foco lol! lol! lol!

_________________
Non aver paura della morte ... fa meno male della vita! (Jim Morrison)

avatar
emmeddì
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 9537
Data d'iscrizione : 21.09.09
Età : 58
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  BONDEMBO il Ven 13 Nov 2009, 15:12

mimmo ha scritto:E' un Thomson 28" 16:9 di 5 / 6.
Da un po' di tempo sul più bello della trasmissione (di solito mentre guardavo le partite dell'Inter) si spegneva e non ne voleva sapere di riaccendersi. Bastava aspettare 10 minuti, si riaccendeva ma dopo cinque minuti eravamo punto e daccapo.

Potevo buttarlo e comprarne subito un altro, un bel 32" LCD mega full HD con dgitale terrestre integrato, 12 prese HDMI, retroilluminazione a LED, 500 hz, 1 milione di canali, contrasto 1.000.000.000.000.000:1, ecc. ecc. (ma di sti tempi 500 euro se non sei proprio costretto è meglio non tirarli fuori..)
Oppure chiamare l'assistenza e farlo riparare; però mi sarebbe costato quasi quanto il nuovo. Tra chiamata, trasporto in laboratorio e ritorno a casa, tariffa oraria, pezzi di ricambio, ecc. ecc. sarebbero partiti 200 euri.

Oppure potevo ripararlo io...

Non capisco una mazza di elettronica, ma un saldatore in mano lo so tenere.
Anni fa avevo più volte riparato il mio vecchio Mivar 25" semplicemente chiamando in fabbrica ad Abbiategrasso e chiedendo al servizio tecnico qual'era il componente da sostituire. Dalla descrizione del difetto loro di solito capivano subito e mi dicevano il pezzo da cambiare. Una volta ho speso 500 lire per due condensatori, un'altra 12.000 per un integrato. (Provate a farlo con la Sony o la Samsung )

Peccato che la Thomson è francese e nel frattempo sia pure fallita... Chi potevo chiamare?

Fortuna che c'è internet.
Mi attacco a google e comincio a cercare. Trovo il forum giusto e comincio a studiare...
Leggo di guasti di tutti i tipi e comincio a capire che i lampeggi strani che fa il TV tentando di accendersi non sono casuali, ma a modo loro danno il codice di errore. 2 lampi, pausa, 7 lampi vuol dire codice di errore 27.
Cercando ancora capisco che è importante il tipo di telaio che monta.
Alla fine conosco modello, telaio e codice di errore.
Ci sono diversi guasti analoghi.
Alcuni si risolvono cambiando 3 condensatori, altri cambiando un certo trafo eat (che non so che cazzo sia).
Leggi che ti rileggi capisco che trafo sta per trasformatore (accidenti a loro) e eat per alta tensione (mannaggia, il pezzo più costoso dopo il cinescopio).
Decido di provare a cambiare i 3 condensatori, a cambiare il trafo (notare la padronanza di linguaggio) non ci penso nemmeno, col rischio di spendere 50 euro di pezzo e poi trovarmi al punto di prima.

Penso, adesso basta aprire il TV, individuare e smontare i 3 condensatori, andarli a comprare e sostituirli.
Mica facile. Intanto bisogna tirarlo fuori dal mobile... ma ci vogliono 2 persone, è enorme (meno male che c'ho un figlio forzuto, Manuel).
Poi bisogna tirare fuori la scheda e individuare i componenti.
Qui scoppia il dramma: i 3 condensatori incriminati non ci sono. Ci sono tutti i numeri possibili, ma sti maledetti Cl032 / 033/ 035 non riesco a trovarli. Eppure io i condensatori li conosco bene. Quanti ne ho saldati?
Sono quei barilotti di metallo rivestiti in plastica, che ci vuole a trovarli?
Niente, non ci riesco.

Mi attacco di nuovo a internet e riesco a scaricare lo schema del TV. Individuo i 3 accidenti sulla carta ma dal vivo nisba.
Mi rimane una sola cosa da fare: chiamare il mio amico Fulvio, mago dell'elettronica e chiedere a lui.
Gli mando lo schema e lui pazientemente mi guida, dopo un pò individuo la zona e cerca che ti ricerca i numeri vengono fuori. Ma sono a forma di mattoncino, non di barilotto... Scopro allora che ci sono diversi tipi di condensatori.
Quelli sono a mattoncino.

Smontarli non è difficile. Esibisco la mia perizia utilizzando saldatore e aspirastagno, mentre Federico mi fa luce con la mitica MTE P7 5 mode che almeno a qualcosa è servita, visto che in ben due 24H non l'ho potuta usare.

Una corsa da Pastorelli e torno velocemente con in tasca altri 3 mattoncini.
Li monto in tutta fretta e accendo il TV.
Tutto OK.

Adesso però viene la prova più difficile, la prova di durata.
Sono ormai 4 ore che il TV è acceso e ancora non si è spento. Forse ci ho preso...

direte voi... mo che vorresti? un encomio solenne?

No volevo solo segnalarvi il forum che mi ha permesso di risolvere il problema. Hai visto mai?

Forum di Elettronica

Non si parla solo di televisori, ma di antifurti, decoder, lavatrici, ecc. ecc. può sempre tornare utile.


Bbravo amMimmo!!applauso
Condivido il tuo spirito d'avventura (nelle riaprazioni...), che spesso ti fa risparmiare euri che potrai spendere in ben altre cazzate... Wink salute


Una cosa ti volevo chiedere, però? Ma non mi avevi detto che quel difetto te lo faceva mentre ti guardavi le tue trasmissioni preferite, sui c anali hards?? ahahahahaha ahahahahaha
avatar
BONDEMBO
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 556
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  mimmo il Ven 13 Nov 2009, 15:29

^^^^
ho una reputazione da difendere, io ...
avatar
mimmo
Cazzaro
Cazzaro

Messaggi : 5831
Data d'iscrizione : 20.09.09
Età : 59
Località : RM

http://noebelo.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  BONDEMBO il Ven 13 Nov 2009, 15:47

mimmo ha scritto:^^^^
ho una reputazione da difendere, io ...

Guarda, che, appunto, essere un critico cinematografic..o di film hard, non è più un marchio socialmente discriminante! Wink
avatar
BONDEMBO
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 556
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  Geppo il Ven 13 Nov 2009, 15:56

Bravo Mimmo, facessero tutti come te, sai quante discariche in meno ci sarebbero
applauso

_________________
Domani cambio firma  Rolling Eyes
avatar
Geppo
Cazzaro
Cazzaro

Messaggi : 4122
Data d'iscrizione : 21.09.09
Località : Roma

http://www.ebic.it/Bikers/geppoadventures

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  Robertone il Ven 13 Nov 2009, 17:20

Geppo960 ha scritto:Bravo Mimmo, facessero tutti come te, sai quante discariche in meno ci sarebbero
applauso

Perchè te, non l'hai visto "in azione" al cesso...

Abbravo Mimmo

_________________
Never stop banning ©️



Non dovete pensarla per forza come me, siete liberi di avere torto  sottuttoio
avatar
Robertone
Capo Cazzaro
Capo Cazzaro

Messaggi : 8195
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  BONDEMBO il Ven 13 Nov 2009, 17:32

Robertone ha scritto:
Geppo960 ha scritto:Bravo Mimmo, facessero tutti come te, sai quante discariche in meno ci sarebbero
applauso

Perchè te, non l'hai visto "in azione" al cesso...

Abbravo Mimmo


....ti ricambio la cortesia, Robbé...Wink ahahahahaha ahahahahaha
avatar
BONDEMBO
Aspirante Fancazzista
Aspirante Fancazzista

Messaggi : 556
Data d'iscrizione : 22.09.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  SandroEgo il Ven 13 Nov 2009, 17:38

Bravo Mimmo!

Pure io m'avventuro spesso in cose del genere ed i forum m'hanno sempre salvato.....



....peccato che quando mi iscrivo poi sto sempre nella sezione OT
avatar
SandroEgo
Aspirante Cazzaro
Aspirante Cazzaro

Messaggi : 2146
Data d'iscrizione : 29.09.09
Età : 40
Località : Roma

http://www.sandroego.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Ho riparato il mio TV color

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum